TECNICO IN AGRARIA, AGROALIMENTARE E AGROINDUSTRIA

Il corso di studi, con articolazione “Gestione dell’ambiente e del territorio”, approfondisce le problematiche della conservazione e tutela del patrimonio ambientale, sviluppando competenze:

– nell’ambito della gestione e direzione delle aziende agrarie e degli allevamenti

– nel campo delle bioenergie

– nella gestione del territorio rurale e naturale, delle attività produttive e della valorizzazione degli aspetti qualitativi;

– nelle tecniche d’intervento fitosanitario e nella valutazione d’impatto ambientale;

– nella valutazione dei bilanci aziendali e degli indici di efficienza;

– nella realizzazione di attività promozionali dei prodotti agroalimentari e dei marchi di qualità;

– nelle tecniche di produzione floro-vivaistica;

– nelle tecniche di progettazione, esecuzione e manutenzione di giardini e aree di verde pubblico.

 

BIENNIO COMUNE

Il biennio, comune a tutti gli indirizzi tecnici (C.A.T., Agrario, Sistema Moda), consente di:

– mettere a punto un efficace metodo di studio

– acquisire e considerare conoscenze di base, strumenti e linguaggi specifici delle diverse discipline

– scoprire i propri interessi e le proprie potenzialità

– sviluppare un atteggiamento di rispetto verso la scuola e compagni

 

TRIENNIO – DISCIPLINE COMUNI

Il  triennio, specifico per l’indirizzo scelto, consente di:

– approfondire le conoscenze nell’area di indirizzo scelta

– acquisire le competenze necessarie per immettersi direttamente nel mondo del lavoro o per proseguire con gli studi universitari

– acquisire le abilità necessarie per sviluppare il proprio progetto di vita sia in ambito sociale che lavorativo

 Agrario

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.