OPERATORE MECCANICO 

I primi tre anni del corso di meccanica consentono di conseguire la Qualifica professionale IeFP di Operatore meccanico. Alla fine di questo percorso lo studente saprà applicare le procedure che sono alla base dei processi produttivi. Saprà intervenire nella predisposizione, conduzione e mantenimento in efficienza degli impianti e dei processi utilizzati. Avrà un’ampia conoscenza pratica di tutte le lavorazioni industriali alle macchine utensili (Tornio parallelo, Fresa, Trapano, Tornio CNC) e nell’utilizzo di software specifici (Autocad, Simulatori pneumatici, Simulatori CNC). L’ Operatore Meccanico, interviene, a livello esecutivo, nel processo di produzione meccanica con autonomia e responsabilità limitate a ciò che prevedono le procedure e le metodiche della sua operatività. La qualificazione nell’applicazione/utilizzo di metodologie di base, di strumenti e di informazioni gli consentono di svolgere attività relative alle lavorazioni di pezzi e complessivi meccanici, al montaggio e all’adattamento in opera di gruppi, sottogruppi e particolari meccanici, con competenze nell’approntamento e conduzione delle macchine e delle attrezzature, nel controllo e verifica di conformità delle lavorazioni assegnate, proprie della produzione meccanica.

iefp

PROFILO D’USCITA E SBOCCHI PROFESSIONALI

Alla conclusione dei tre anni lo studente potrà entrare direttamente nel mondo del lavoro, con ottime possibilità di inserimento nelle aziende del territorio, oppure potrà proseguire gli studi nel nostro Istituto, conseguendo il diploma di tecnico manutentore quinquennale.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.