Manutenzione e assistenza tecnica (meccatronica dei mezzi di trasporto)

MECCATRONICA DEI MEZZI DI TRASPORTO

L'indirizzo Manutenzione e assistenza tecnica – Meccatronica degli automezzi è finalizzato all’acquisizione delle competenze meccatroniche necessarie alla riparazione e la manutenzione di sistemi complessi come quelli presenti sugli attuali mezzi di trasporto. Al termine del percorso quinquennale lo studente consegue un diploma che gli permette di svolgere la propria attività sia come tecnico specializzato dipendente, sia come titolare d’impresa di riparazione veicoli, avendone già acquisito con il diploma i necessari titoli. Le competenze meccatroniche e diagnostiche acquisite sulla complessità del sistema veicolo, potranno essere facilmente spese anche in settori diversi dall’automotive, lo stesso concetto tecnologico è infatti condiviso con gran parte dei moderni sistemi di automazione.

 

Il corso prevede sia attività teoriche che un nutrito numero di ore di attività laboratoriale.

 

L’IIS Scarpa-Mattei aderisce e attua il protocollo siglato tra il MIUR e TEXA S.p.A. (azienda italiana leader nel mondo per il settore dei sistemi di diagnosi multimarca) nel percorso di formazione Tecnico Specialista Diagnostico denominato TEXA Edu, permettendo all’allievo di acquisire le competenze di base e specifiche per la diagnosi del funzionamento dei moderni autoveicoli.

 

Al termine del percorso formativo di Tecnico Specialista Diagnostico l’allievo oltre al diploma di Stato, riceverà un Attestato di Specializzazione finale e un Portfolio TEXA Edu, a certificazione delle competenze acquisite tramite il superamento di specifici moduli didattici, sul funzionamento e la diagnosi degli avanzati sistemi che equipaggiano i moderni veicoli (ADAS, sistemi ibridi ed elettrici, sistemi antinquinamento, sistemi di sicurezza attiva e passiva, ecc.).

La formazione è organizzata per livelli, con un percorso didattico completo per garantire all’allievo di essere da subito operativo in officina. Oltre a veicoli, banchi di simulazione, attrezzature meccaniche e software, gli studenti avranno a disposizione e si eserciteranno con la gamma dei prodotti di diagnosi TEXA sviluppati per i settori Auto, Moto, Veicoli industriali, Mezzi Agricoli e Marini, testando in itinere le nozioni apprese e verificando concretamente la soluzione ai problemi comunemente riscontrati nel quotidiano lavoro in officina, grazie anche alla rete di collaborazione tra la scuola e aziende private del settore presenti sul territorio.

Questo indirizzo si prefigge d’insegnare la corretta gestione, manutenzione, revisione e riparazione complessiva dell’automezzo, nel rispetto delle norme e delle indicazioni tecnico costruttive fornite dalla casa madre, per l’accrescimento della sicurezza operativa e stradale.

PROFILO D’USCITA

Il percorso ha l’obiettivo di sviluppare, nell’arco dei cinque anni di corso, le seguenti  competenze:

1) comprendere, interpretare ed analizzare la documentazione tecnica di settore (norme, disegni tecnici, schemi impiantistici costruttivi e d’installazione, documentazione relativa alle attività di manutenzione, documentazione di verifica e collaudo);

2) utilizzare, applicando le conoscenze in materia di sicurezza, strumenti, procedure e tecnologie adeguate;

3) comprendere, analizzare e monitorare l’intero complesso manutentivo ed installativo, partendo dalla conoscenza delle diverse strategie manutentive e tecniche di installazione, fino ai principi di gestione tecnica ed economica dei progetti;

4) eseguire semplici dimensionamenti di elementi singoli e/o parti d’impianto.

SBOCCHI PROFESSIONALI

Al termine del quinto anno l’Istituto rilascia il Diploma di istruzione secondaria superiore con il quale si può accedere ai seguenti percorsi:

1. ITS – Diploma di tecnico superiore (corsi biennali post diploma)

2. Studi universitari

3.Mondo del lavoro (aziende artigiane, industrie, consorzi)