Orientamento San Stino di Livenza

Tour_Stino

TOUR VIRTUALE SEDE DI SAN STINO - CLICCA QUI

 

Sede di San Stino di Livenza:

Istruzione Professionale, tre corsi: Meccanico (manutenzione e assistenza tecnica), Manutenzione mezzi, Chimico (Made in Italy).

 

PCTO 

I contatti con il mondo del lavoro vengono programmati come esperienze concrete tramite attività di collaborazione con enti pubblici, imprese, aziende e studi professionali. 

 

ATTIVITA’ DI ORIENTAMENTO E FORMAZIONE

Annualmente l’istituto aderisce al macroprogetto Orientamento e Territorio, promosso e finanziato dalla Regione Veneto, che propone diverse azioni finalizzate al consolidamento di buone prassi nel passaggio degli studenti dalla scuola secondaria di primo grado a quella di secondo grado e nell’accesso al mondo del lavoro e/o alle principali facoltà universitarie.

 

ATTIVITA’ DI EDUCAZIONE ALLA SALUTE

Gli interventi vengono annualmente attivati con l’obiettivo di prevenire il disagio nelle sue varie forme, di favorire una crescita della persona, di acquisire nuove conoscenze. Tali attività sono svolte all’interno del CIC, con la funzione di offrire consulenza, in risposta a disagi personali e informazione relativamente a varie problematiche, anche attraverso l’attivazione di interventi rivolti a studenti, genitori, docenti, con esperti di enti esterni (ad es. ASL, AVIS).

 

ATTIVITA’ SPORTIVE

Da anni l’IIS Scarpa-Mattei” pone attenzione alle attività motorie e sportive, vera e propria tradizione dell’Istituto. Molteplici possibilità di arricchire il proprio bagaglio di esperienze vengono offerte agli studenti attraverso:

– l’attivazione del GRUPPO SPORTIVO SCOLASTICO;

– la partecipazione ai GIOCHI SPORTIVI STUDENTESCHI;

– le esperienze interdisciplinari di ORIENTEERING in ambiente naturale;

– le COLLABORAZIONI con Federazioni

Sportive Nazionali, quali: F.I.R. Federazione Italiana Rugby, F.I.S.O. Federazione Italiana Sport di

Orientamento, C.A.I. Club Alpino Italiano.

 

 

ATTIVITA’ DI RECUPERO E SOSTEGNO

Vengono articolati, durante l’anno scolastico, interventi in orario curricolare, attività di sportello per forme di recupero personalizzato e corsi di recupero secondo le disposizioni ministeriali.